Cosa è in realtà un matrimonio perfetto, se non quello in cui hai al tuo fianco la persona dei tuoi sogni, il tuo principe azzurro, quell'uomo capace di spostare mari e montagne pur di renderti felice?
Alla fine dei conti, quel giorno non è altro che una celebrazione del vostro rapporto, e deve essere perfetto proprio come l'amore che ti lega all'uomo della tua vita.
E allora si dia il via alle danze! Ma una regola importantissima c'è, da seguire alla lettera: prendi sempre ogni decisione con il tuo uomo.

Non lasciarlo mai al di fuori di nulla, non farti carico da sola di tutto il peso di questo evento. Sarà il tuo compagno per tutta la vita, e avete bisogno l'uno della presenza e del conforto dell'altra, anche in questo meraviglioso momento.

Una volta pronti, scegliete un tema per la vostra festa.
Spaziate in base alle vostre passioni, ai vostri colori preferiti o ai luoghi che amate. Se l'hai baciato sulla spiaggia per la prima volta, il tema marino è l'ideale: composizioni di conchiglie come centrotavola, rivestimento blu e bianco di sedie e tavoli, partecipazioni di nozze con simpatici pesciolini e così via. Niente deve essere fuori luogo.

Se invece ti senti più romantica e vorresti un matrimonio delicato in stile provenzale o shabby chic, le opportunità sono innumerevoli.
Terminato ciò, pensa alla ricerca della sala che potrebbe essere adatta alle vostre necessità.
Prenotare molti mesi prima ti darà la sicurezza di trovare un posto libero per il tuo grande giorno e non dover ripiegare su altre proposte.

Ovviamente decidi che tipo di festa vorresti avere con tuo marito: sfarzosa, elegante, semplice. Scegliete solo ciò che possa rendervi felici, non badate a nient'altro.
E' quella la parola d'ordine, la felicità.

Poi, la cerimonia.
Che sia in chiesa, in comune o in altro luogo, anche questa andrebbe fissata con largo anticipo, compilando tutte le carte necessarie.
Presta sempre molta attenzione anche alle decorazioni, dovranno riflettere in tutto e per tutto il tema da te scelto.

Se desideri un mezzo di trasporto particolare per arrivare nel luogo prestabilito per la cerimonia, predisponine il noleggio.

Tra le cose da organizzare per prime non possono certo mancare gli abiti per te e per il tuo sposo: eventuali modifiche richiedono tempo per essere effettuate e tutto deve essere preciso e perfetto nel minimo dettaglio.
Ricordati di affidare il tuo trucco e parrucco a dei professionisti, non lasciare nulla al caso!

Inoltre bisogna pensare alle partecipazioni, in modo da fornire le corrette informazioni sul numero di persone che decideranno di essere presenti nel vostro giorno più felice.
La scelta dei testimoni di nozze è anche fondamentale, e dovresti poi prenotare un regalo particolarmente importante per loro.

Non sono da sottovalutare anche quelle decisioni che spesso vengono ritenute meno importanti delle altre.
I fiori, ad esempio, devono essere scelti in base alla stagione e ai colori predominanti in sala.

Anche l'acquisto delle bomboniere può rivelarsi arduo e difficoltoso, e per tutte le spose che preferiscono mettere da parte qualche soldino in più per il viaggio di nozze, l'idea principale è quella di creare piccole bomboniere ad hoc con vasetti, confetti, tulle e deliziosi nastrini. Idee facili ed economiche anche per le meno esperte.

L'abito delle damigelle non può mancare!
Fare shopping con le amiche di sempre ti può effettivamente risollevare dallo stress di tutti questi impegni concatenati tra loro. Ma, una volta scelti, si riparte nuovamente.

Prendi per mano il tuo fidanzato e andate a decidere il menù per il ricevimento, tenendo conto di eventuali intolleranze dei vostri commensali, amici e parenti.
Resterete deliziati dagli assaggi della diverse prelibatezze locali e non, ricercando i sapori che più preferite. Perché dovete tenerlo bene in mente: è la vostra festa.
Dopo il menù si passa alla scelta del dolce, al numero dei piani, alle eventuali decorazioni, ghirigori o disegni che possano simboleggiare l'amore che vi unisce.

Anche la musica riveste un ruolo molto importante in questa giornata.
Affidati quindi a un bravo professionista che sappia, con il vostro fondamentale aiuto, stilare una scaletta di tutte le canzoni che vorreste ascoltare nel vostro giorno più bello.
Una scelta fondamentale, effettivamente, è la canzone per il vostro primo ballo da marito e moglie. La cosa migliore è sempre optare per qualcosa che rappresenti voi e la vostra relazione.

Poco altro manca ancora.
La lista nozze potrebbe essere facilmente sostituita con una "lista viaggio di nozze", dove ogni invitato possa contribuire economicamente alla vostra luna di miele.

Non ti devi poi dimenticare di affidarti a un bravo fotografo che sappia immortalare gli istanti più incantevoli del vostro giorno più bello.

Ricordati di tenere in conto anche l'eventualità che alcuni ospiti possano giungere da lontano, e di conseguenza provvedere alla loro sistemazione in camere d'albergo o bed & breakfast.

Un ultimo passo sono le fedi nuziali: non devono essere assolutamente ignorate.
Eventualmente curane l'incisione, una personalizzazione estremamente romantica per un simbolo di quell'amore che vi legherà.

Dopo aver definito per bene gli orari e la scaletta per tutto ciò che si susseguirà nel corso di quella giornata, prendi finalmente un bel respiro.

Torna a casa con il tuo fidanzato, sdraiatevi sul divano e riposatevi.
Un riposo meritato, stretta sul petto dell'uomo che ami.

Stai organizzando o stai per organizzare il tuo matrimonio?
Ecco l'evento a cui non puoi mancare

Open Day Gratuito
"Sposi Sereni"

Domenica 13 Gennaio 2019 dalle ore 18:00
Abbazia di San Lorenzo - Fasano (BR)
La partecipazione all'evento è completamente gratuita

Trascorrerai una serata emozionante tra Musica e Spettacolo e potresti anche VINCERE UN BUONO DA 1000 € da spendere in servizi per il tuo matrimonio

Clicca sul pulsante qui sotto e registrati subito seguendo la procedura automatica su Facebook Messenger
l'evento è aperto solo alle prime 150 coppie che si registreranno

SI, voglio registrarmi